venerdì 26 marzo 2010

1° Tuono di Primavera







PIOGGERELLINA DI MARZO
Angiolo Silvio Novaro


Che dice la pioggerellina di marzo,
che picchia argentina
sui tegoli vecchi
del tetto, sui bruscoli secchi
dell'orto, sul fico e sul moro
ornati di gemmule d'oro?


Passata è l'uggiosa invernata,
passata, passata!
Di fuor dalla nuvola nera,
di fuor dalla nuvola bigia
che in cielo si pigia,
domani uscirà Primavera
guernita di gemme e di gale,
di lucido sole,
di fresche viole,
di primule rosse, di battiti d'ale,
di nidi,
di gridi,
di rondini e anche
di stelle di mandorlo, bianche....


Che dice la pioggerellina di marzo,
che picchia argentina
sui tegoli vecchi
del tetto, sui bruscoli secchi
dell'orto, sul fico e sul moro,
ornati di gemmule d'oro?


Ciò canta, ciò dice:
e il cuor che l'ascolta è felice...




Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.